24 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

DOMINIO RED BULL A SUZUKA CON IL" BIONDINO" VETTEL ORA SI PORTA A MENO 4 DA ALONSO - GIORNATA NERA PER ALONSO - OTTIMO SECONDO FELIPE

07-10-2012 10:45 - News Generiche
il podio di suzuka
il podio di suzuka
Prova di forza di Sebastian Vettel nell´ormai "sua" Suzuka. Il campione del mondo della Red Bull domina da sabato al traguardo il weekend giapponese di Formula Uno. Pole, sempre in testa in gara e vittoria finale con tanto di giro record e preoccupazione dal muretto. Forse ha leggermente esagerato ma la rabbia mostrata da Vettel non è certo un bel segnale per un Fernando Alonso che probabilmente sta pagando con gli interessi e immeritatamente alcune gare fortunate di avvio stagione. Lo spagnolo esce infatti di scena a causa di un incidente alla prima curva permettendo a Vettel di portarsi a soli quattro punti in classifica iridata. Peggio di così impossibile.

A salvare il fine settimana della Ferrari ci pensa, a sorpresa, Felipe Massa che ritrova il podio dopo due anni di digiuno con un secondo posto che avvicina in modo definitivo il rinnovo con il Cavallino rampante. Bella la gara del brasiliano, partito decimo e capace di riportarsi avanti chiudenro alle spalle dell´irraggiungibile Vettel. Una bella prova che però non può e non deve cancellare l´ennesima stagione deludente di Felipe. A regalare emozioni a una gara non certo esaltante a livello di spettacolo, ci pensa infine l´eroe di casa Kamui Kobayashi terzo trascinato da un tifo senza precedenti ed eguali. Incredibile il boato al momento dell´arrivo e del podio del samurai, ormai realtà indiscussa di questo mondiale.

Succede tutto all´inizio a Suzuka. Prima curva e il solito Grosjean ne fa un´altra delle sue tamponando Webber. Fuori anche Nico Rosberg. Dall´altra parte Fernando Alonso chiude eccessivamente Raikkonen che non può nulla per evitare il contatto. Il ferrarista perde la posteriore sinistra e finisce sull´erba per poi chiudere in testacoda. Un ritiro pesantissimo per Fernando che vola in Corea mano nella mano con la sua nuova fiamma ma con un vantaggio in classifica ormai ridotto ai minimi termini. Vettel è in scia e potrebbe già riportarsi avanti nel prossimo appuntamento tra una settimana. Sfortunatissimo Alonso, rimasto dietro nel sabato di qualifica a causa delle bandiere gialle, con Raikkonen anche in questa occasione responsabile, quindi steso dopo appena cinquanta metri in gara.


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Domenica 7 ottobre 2012, Ordine d´arrivo

1 - Sebastian Vettel (Red Bull RB8-Renault) - 53 giri 1.28´56"242
2 - Felipe Massa (Ferrari F2012) - 20"639
3 - Kamui Kobayashi (Sauber C31-Ferrari) - 24"538
4 - Jenson Button (McLaren MP4/27-Mercedes) - 25"098
5 - Lewis Hamilton (McLaren MP4/27-Mercedes) - 46"490
6 - Kimi Raikkonen (Lotus E20-Renault) - 50"424
7 - Nico Hulkenberg (Force India VJM05-Mercedes) - 51"159
8 - Pastor Maldonado (Williams FW34-Renault) - 52"364
9 - Mark Webber (Red Bull RB8-Renault) - 54"675
10 - Daniel Ricciardo (Toro Rosso STR7-Ferrari) - 1´06"919
11 - Michael Schumacher (Mercedes MGP W03) - 1´07"769
12 - Paul Di Resta (Force India VJM05-Mercedes) - 1´23"400
13 - Jean-Eric Vergne (Toro Rosso STR7-Ferrari) - 1´28"600
14 - Bruno Senna (Williams FW34-Renault) - 1´28"700
15 - Romain Grosjean (Lotus E20-Renault) - 1 giro
16 - Heikki Kovalainen (Caterham CT01-Renault) - 1 giro
17 - Timo Glock (Marussia MR01-Cosworth) - 1 giro
18 - Vitaly Petrov (Caterham CT01-Renault) - 1 giro
19 - Pedro De La Rosa (HRT F112-Cosworth) - 1 giro

Giro più veloce: Sebastian Vettel 1´35"774

Ritirati
0 giri - Nico Rosberg
0 giri - Fernando Alonso
19° giro - Sergio Perez
34° giro - Narain Karthikeyan
39° giro - Charles Pic

Il campionato piloti
1.Alonso 194; 2.Vettel 190; 3.Raikkonen 157; 4.Hamilton 152; 5.Webber 135; 6.Button 131; 7.Rosberg 93; 8.Grosjean 82; 9.Massa 69; 10.Perez 65; 11.Kobayashi 50; 12.Di Resta 44; 13.Schumacher 43; 14.Hulkenberg 37; 15.Maldonado 33; 16.Senna 25; 17.Vergne 8; 18.Ricciardo 7.

Il campionato costruttori
1.Red Bull-Renault 325; 2.McLaren-Mercedes 283; 3.Ferrari 263; 4.Lotus-Renault 239; 5.Mercedes 136; 6.Sauber-Ferrari 115; 7.Force India-Mercedes 81; 8.Williams-Renault 58; 9.Toro Rosso-Ferrari 15.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racingpress.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, - 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni: info@racingpress.it
torna indietro leggi informativa sulla privacy  obbligatorio