10 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

GP F1 GIAPPONE - A SUZUKA DOPPIETTA RED BUL PER LA POLE

06-10-2012 10:25 - News Generiche
VETTEL POLE A SUZUKA
VETTEL POLE A SUZUKA
Vettel in pole, Kimi frena Hamilton e Alonso
Doppietta Red Bull con Sebastian Vettel in pole e Mark Webber secondo ma le bandiere gialle fermano Hamilton nono e Alonso settimo. Terzo tempo per Button (penalizzato di cinque posizioni). Male Mercedes e Felipe Massa.


Doppietta più che meritata anche se nel finale a mettere in cassaforte il risultato di Vettel e Webber ci pensa l´errore di Kimi Raikkonen che costringe i commissari alle bandiere gialle frenando quindi, proprio nel momento decisivo, l´arrivo veloce di Alonso (non sarebbe comunque arrivato alla prima fila) e soprattutto Lewis Hamilton. Il ferrarista chiude in settima posizione (domenica partirà dalla terza fila grazia alla penalizzazione di Button). Sfortunatissimo invece Lewis, sempre tra i primi e domani solo nono in griglia.

Chi si salva è quindi Jenson Button che riesce a chiudere con il terzo tempo anche se la penalità per la sostituzione del cambio costringerà l´inglese della McLaren a partire dall´ottavo posto. La seconda fila sarà quindi composta da una coppia niente male: la Sauber di Kobayashi e la Lotus di Grosjean.

Non sarà facile per Alonso, ancora una volta sfortunato in qualifica anche se, è giusto ripeterlo, questa Ferrari resta decisamente dietro a Red Bull e McLaren. Lo spagnolo passa proprio nel posto sbagliato al momento sbagliato con la bandiera gialla che lo costringe a rallentare proprio nel momento decisivo, nell´ultimo giro lanciato. E domani il ferrarista, leader del mondiale, se la vedrà in partenza con avversari di tutto rispetto come Kobayashi, Grosjean e Pérez che partirà al suo fianco.

Ancora una delusione per la Mercedes. Michael Schumacher fatica tantissimo già in Q1 per poi uscire di scena già in Q2 chiudendo con il 13esimo tempo. Domani il Kaiser partirà dall´ultima posizione causa penalità per l´incidente nell´ultimo Gp di Singapore. Anche Rosberg è protagonista di un´altra qualifica abbastanza anonima e terminata già in Q2 con il 15esimo tempo. Fatica ed esce di scena infine Felipe Massa. Il ferrarista non riesce a trovare il giusto feeling con la monoposto, assente il grip nei punti chiave del circuito e il brasiliano saluta tutti, ancora una volta, in Q2 con l´undicesimo tempo.

Griglia stravolta dalle penalizzazioni sicure di Schumacher, Button e Hulkenberg mentre rischia grosso anche Kobayashi per l´ultimo giro veloce con bandiere gialle. Il Gran Premio di Suzuka comincia dal tavolo dei commissari



Lo schieramento di partenza

1. fila
Sebastian Vettel (Red Bull RB8-Renault) - 1´30"839 - Q3
Mark Webber (Red Bull RB8-Renault) - 1´31"090 - Q3
2. fila
Kamui Kobayashi (Sauber C31-Ferrari) - 1´31"700 - Q3
Romain Grosjean (Lotus E20-Renault) - 1´31"898 - Q3
3. fila
Sergio Perez (Sauber C31-Ferrari) - 1´32"022 - Q3
Fernando Alonso (Ferrari F2012) - 1´32"114 - Q3
4. fila
Kimi Raikkonen (Lotus E20-Renault) - 1´32"208 - Q3
Jenson Button (McLaren MP4/27-Mercedes) - 1´31"290 - Q3 **
5. fila
Lewis Hamilton (McLaren MP4/27-Mercedes) - 1´32"327 - Q3
Nico Hulkenherg (Force India VJM05-Mercedes) - no time - Q3
6. fila
Felipe Massa (Ferrari F2012) - 1´32"293 - Q2
Paul Di Resta (Force India VJM05-Mercedes) - 1´32"327 - Q2
7. fila
Pastor Maldonado (Williams FW34-Renault) - 1´32"512 - Q2
Nico Rosberg (Mercedes MGP W03) - 1´32"625 - Q2
8. fila
Daniel Ricciardo (Toro Rosso STR7-Ferrari) - 1´32"954 - Q2
Heikki Kovalainen (Caterham CT01-Renault) - 1´34"657 - Q1
9. fila
Timo Glock (Marussia MR01-Cosworth) - 1´35"213 - Q1
Pedro De La Rosa (HRT F112-Cosworth) - 1´35"385 - Q1
10. fila
Charles Pic (Marussia MR01-Cosworth) - 1´35"429 - Q1
Jean-Eric Vergne (Toro Rosso STR7-Ferrari) - 1´33"368 - Q2 *****
11. fila
Vitaly Petrov (Caterham CT01-Renault) - 1´35"432 - Q1
Narain Karthikeyan (HRT F112-Cosworth) - 1´36"734 - Q1
12. fila
Michael Schumacher (Mercedes MGP W03) - 1´32"469 - Q2 ***
Bruno Senna (Williams FW34-Renault) - 1´33"405 - Q1 ****

** Penalizzato di 5 posizioni per sostituzione del cambio
*** Penalizzato di 10 posizioni per incidente a Singapore con Vergne
**** Penalizzato di 5 posizioni per incidente a Singapore con Massa
***** Penalizzato di 3 posizioni per avere bloccato Senna nel Q1

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racingpress.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, - 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni: info@racingpress.it
torna indietro leggi informativa sulla privacy  obbligatorio