28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

GP D´ITALIA - A MONZA LA PRIMA FILA ALLE MCLAREN SOLO TERZA LA FERRARI .. QUELLA DI MASSA - ALONSO 10°

08-09-2012 22:51 - News Generiche
il podio delle qualifiche di monza 2012
il podio delle qualifiche di monza 2012
Peccato davvero per Alonso finito in decima posizione! causa.... sembra qualcosa di rotto alla barra posteriore.
MONTEZEMOLO "PROBLEMA ALONSO NON CI VOLEVA" - Tra poco sapremo cosa è successo, stano esaminando la barra posteriore sulla monoposto di Alonso. Un vero peccato, questo problema non ci voleva". Il presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo esprime tutto il suo rammarico ai microfoni di Rai1 per il problema accusato dalla F2012 di Fernando Alonso proprio nella Q3 dopo aver dominato le prime due manche delle qualifiche del Gran Premio d´Italia a Monza. "Si era tenuto l´ultimo giro convinto di giocarsi alla grande la pole position - spiega Montezemolo -. Partire così dietro in un circuito così impegnativo dove è abbastanza difficile superare non ci voleva - dice -, mi spiace per Fernando che poteva fare la pole come dimostra il fatto che in tutte le qualifiche era stato il più veloce, speriamo che Felipe Massa tenga tutti dietro eppoi speriamo in un grande Fernando".

ALONSO "SI È ROTTO QUALCOSA, ERA LA POLE PIÙ FACILE" - C´è grande rammarico nelle parole di Fernando Alonso che ha chiuso decimo le qualifiche a causa di problemi alla sua Ferrari. "Si è rotto qualcosa nella macchina - afferma lo spagnolo ai microfoni di rai Sport - peccato perchè era una delle pole più facile che potevamo fare. Avevamo fatto il miglior tempo in Q1 e Q2 senza spingere. Domani la macchina sarà a posto ma partendo decimo tutto cambierà, adesso dobbiamo cercare di minimizzare i danni, una qualifica che ci ha complicato più la gara".

DOMENICALI "PROBLEMI ALLA BARRA POSTERIORE" - In casa Ferrari c´è amarezza per il problema riscontrato da Fernando Alonso proprio nell´ultima parte delle qualifiche. "Dobbiamo aspettare ma sembra esserci stato un problema alla barra posteriore - afferma il team principal Stefano Domenicali ai microfoni di RaiSport - Il problema è nato nel primo giro delle Q3, c´è poco da fare, peccato. Fernando e noi ci tenevamo a fare bene. Sono contento per Felipe che è lì davanti, ma oggi la pole era proprio a portata di mano".

MASSA "GARA DI DOMANI MOLTO IMPORTANTE PER ME" - "Ha avuto sicuramente un problema, anche se non so di che natura, un peccato perché; era messo bene per le qualifiche, ma non è riuscito a completare il suo giro" Felipe Massa risponde così in conferenza stampa alla domanda sul problema che non ha consentito al compagno di squadra, Fernando Alonso di giocarsi le grandi possibilità di ottenere la pole position a Monza, chiudendo al decimo posto la decisiva Q3 nelle qualifiche. "Io sono contento del mio bel giro, ho sempre cercato di trovare il set up migliore ed alla fine ho fatto il giro migliore di tutte le qualifiche. Partire con il terzo tempo è molto importante qua e aspetto con ansia la corsa di domani" aggiunge il brasiliano della Ferrari. "È una classifica ottima considerando quello che mi è accaduto dall´inizio dell´anno e fino ad oggi. Peccato che non ci sia stato Fernando perchè era stato il più veloce per tutto il week end. La gara di domani è importante per la Ferrari perchè si corre in Italia, mi auguro che Fernando possa avere una buona gara anche partendo dalla decima posizione, perchè con una buona macchina può recuperare". Davanti ci sono due McLaren che sembrano molto competitive ma Massa è molto ottimista: "Niente è impossibile - dice - dobbiamo cercare di recuperare posizioni, loro sono molto forti ma noi abbiamo dimostrato di avere una buona macchina".

LAPO ELKANN "MONZA CUORE FERRARI, RESTO FIDUCIOSO" - Anche Lapo Elkann esprime tutta la sua fiducia per la gara di domani, nonostante il decimo posto di Fernando Alonso per via di un problema nel corso delle Q3. "Monza è l´Italia, la Ferrari, il cuore rosso che batte - afferma ai microfoni di Rai Sport - Come non si potrebbe essere fiduciosi con una squadra del genere, ci sono tutti i presupposti per far bene". speriamo nel solito miracolo di Alonso !




[stampa][invia ad un amico][facebook][twitter][myspace] [
]


successivo >>

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racingpress.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, - 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni: info@racingpress.it
torna indietro leggi informativa sulla privacy  obbligatorio