25 Maggio 2024
visibility
[]
news

A BOLOGNA IN REGIONE PRESENTATA LA GARA DI F1 DI IMOLA

09-05-2024 19:03 - NEWS DALLA FORMULA 1 -
MSC CRUISES GRAN PREMIO DEL MADE IN ITALY E DELL'EMILIA-ROMAGNA 2024”

SETTIMA PROVA DEL MONDIALE - CHE SI SVOLGERA A IMOLA -
AUTODROMO INTERNAZIONALE “ENZO E DINO FERRARI”, 17-18 -19 MAGGIO

Oggi, 9 MAGGIO 2024
- presso la sede della Regione Emilia-Romagna, la presentazione della prima delle due
tappe italiane del Mondiale di F1,con la partecipazione dei Presidenti di ACI, ICE, Regione Emilia-Romagna, Ferrari Trento e del Sindaco di Imola.

Sticchi Damiani: “Un bel momento per Imola e l'intero Paese” ha commentato il presidente aci
“Credo che questo sia davvero un bel momento, per Imola, il nostro Paese, tutto il mondo del
motorsport e della Formula 1 in particolare – il, presidente ha ribadito, che abbiamo superato problemi e difficoltà, ma possiamo dire che ce l'abbiamo fatta e siamo felici e pronti a goderci lo spettacolo unico di uno straordinario GP , certi che le tribune si riempiranno di tifo e passione”.

Bonaccini: “Il Gran Premio occasione è unica per promuovere le nostre eccellenze
“L'Emilia-Romagna - sottolinea Stefano Bonaccini, presidente della Regione EmiliaRomagna- è pronta a ospitare nuovamente la Formula 1.
Siamo orgogliosi di accogliere ancora una volta i piloti, i team e i tifosi per uno degli eventi sportivi più importanti del nostro calendario sportivo. Il Gran Premio è un'occasione unica per promuovere le eccellenze
dell'Emilia-Romagna e del nostro Paese. Grazie a un consolidato lavoro di squadra
istituzionale e del territorio, Imola è ormai un appuntamento stabile nel calendario della F1.

Dopo la cancellazione della prova dello scorso anno a causa dell'alluvione che ha colpito
duramente questa terra, l'Emilia-Romagna, terra di motori e di eccellenze dell'automotive, è
ben felice di accogliere ancora una volta il grande circus e i numerosissimi appassionati”.

Zoppas: “Accanto a Imola per promuovere il territorio e la filiera Made in Italy”“Un primo pensiero va ad un anno fa, all'alluvione che colpì queste zone, per la quale il governo su stimolo del ministro Tajani, ha stanziato oltre 700 mln di euro solo come Sistema Paese – sottolinea Matteo Zoppas, presidente di ICE - . ICE, insieme a SACE e Simest, si è attivata per agevolare gli imprenditori colpiti a riprendere o rafforzare le attività di
esportazione.
Proprio perché vogliamo continuare ad aiutare il territorio siamo a fianco del GP di Imola per legare questo evento alla promozione del Made in Italy, attraverso quella che chiamiamo diplomazia della crescita e diplomazia dello sport. Il racconto che si può fare tramite il Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, in grado di raggiungere potenzialmente 1 miliardo di audience, è quello dell'eccellenza del comparto dell'automotive che nel suo complesso nel 2023 ha superato gli 80 miliardi di fatturato e toccato i 46 miliardi di export (+15% sul 2022 e +26,7% sul 2019). Un connubio quindi, quello tra GP di Imola e filiera Made in Italy, che, attraverso la Motor Valley emiliana, rappresenta e identifica l'innovazione, l'originalità e il mito delle nostre produzioni. La F1 e il GP di Imola sono il contesto in cui il recupero di un centesimo di secondo vale significativi investimenti in ricerca e sviluppo e questo caratterizza l'approccio qualificante del Made in italy e il ruolo strategico della tecnologia per il comparto automotive e non solo :

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racingpress.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, - 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni: info@racingpress.it
torna indietro leggi informativa sulla privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie