26 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

IL CIR SI ARRICHISCE DI UN NUOVO TEAM PER LA STAGIONE 2010: IL TEAM ENERGY STAR CANADO CLUB HA PRESENTATO SABATO POMERIGGIO LA STAGIONE SPORTIVA DELL´EQUIPAGGIO CAVALLINI / FARNOCCHIA

29-03-2010 - News Generiche
cavallni-farnocchia-peugeot207
cavallni-farnocchia-peugeot207
Il Campionato Italiano Rally (CIR)si arricchirà di una nuova compagine che accompagnerà l´attività di Tobia Cavallini e Sauro Farnocchia negli otto appuntamenti in calendario, a partire dalla seconda metà di aprile, sino alla fine di ottobre.
Donoratico (Livorno), 28 marzo 2010
Manca poco meno di un mese a vedere sventolare la bandiera del primo via stagionale del Campionato Italiano Rally, al 34° Rally 1000 Miglia di Brescia ed ecco che nel pomeriggio di sabato, nell´incantevole contesto del Cantiere Navale Donoratico, é stata presentata una nuova squadra che va ad affiancarsi alle altre blasonate già presenti nel panorama nazionale.
ENERGY STAR CANADO CLUB è nata sulla scorta di un´esperienza significativa di un pool di uomini uniti tra loro dalla passione dell´automobilismo, in modo particolare della disciplina dei rally e che negli anni hanno intensificato il loro impegno al fianco di uno dei piloti più conosciuti ed apprezzati in Italia sia dagli sportivi appassionati che dagli addetti ai lavori.
Tobia Cavallini sarà il pilota portacolori del Team, insieme al suo copilota Sauro Farnocchia, pronto a raccogliere le sfide più appasionanti in quella che si annuncia una delle stagioni tricolori più attese degli ultimi anni. La squadra è stata costruita intorno a Cavallini e Farnocchia con la significativa collaborazione del Team Tam-Auto, che fornirà la vettura da gara, la Peugeot 207 S2000 dotata delle ultime specifiche tecniche omologate.
UNA FILOSOFIA "VERDE"
Il nome della squadra racchiude anche una filosofia importante. ENERGY STAR si avvicina con grande entusiasmo allo sport dei rally, che tra le discipline dell´automobilismo è quella più a contatto con la gente, volendo evidenziare quello che è uno dei più grandi problemi a livello planetario: la salvaguardia dell´ambiente in cui viviamo.
ENERGYSTAR è un´azienda nata nel 2006 per la realizzazione e commercializzazione di impianti fotovoltaici, solari termici e materiali termoidraulici avanzati.
Dall´entrata in vigore, nel Febbraio del 2007, del "CONTO ENERGIA" che remunera con tariffe incentivanti l´energia prodotta da impianti Fotovoltaici, ENERGYSTAR ha realizzato, nella zona costiera che và da Viareggio a Grosseto, circa 100 impianti fotovoltaici per un totale di cca. 1450,00 KWp istallati.
Dopo aver realizzato nel 2009 ENERGYSTAR l´impianto fotovoltaico con componenti thi-film in silicio amorfo a marca SCHUCO più grande della Toscana KWp 142,80 proprio presso l´hotel residence Cantiere Navale Donoratico che ci ospita; ENERGYSTAR sta lavorando alla progettazione ed alla realizzazione di alcuni grandi Parchi Solari della potenza superiore ai 400 KWp ciascuno nella zona di CASTAGNETO Carducci (LI) e SAN VINCENZO (LI) e, con la Ditta PLEION di Verona sta realizzando numerosi impianti fotovoltaici nel VENETO e nella LOMBARDIA.
ENERGYSTAR ha scelto come partner privilegiato, per la realizzazione degli impianti fotovoltaici "chiavi in mano", la Ditta SCHUCO International Italia, azienda Leader a livello mondiale ed europeo nel fotovoltaico. Non sarà solo una questione di immagine, con colori visibilmente diversi da quelli della scorsa stagione, ma vi saranno una serie di attività che cercheranno di mantenere l´ambiente in cui viviamo il più "verde" possibile. In questo senso il TEAM ENERGY STAR CANADO CLUB utilizzerà, al interno del circuito del CIR nel proprio paddock, prodotti che diminuiranno la produzione di energia inquinante e organizzerà una serie di iniziative vicine all´ambiente. Il Team cercherà di fare la differenza e di farsi notare, oltre che per i risultati in gara anche per le iniziative "ecofriendly".

TOBIA CAVALLINI: "L´anno scorso siamo stati molto soddisfatti delle performance ottenute nelle poche gare che abbiamo disputato. Infatti, dopo un avvio di stagione con due podii, rispettivamente al Ciocco e al 1000 Miglia e la partecipazione alla Targa Florio, facendo debuttare con successo la 207 R3T di Peugeot Italia, ci siamo dovuti fermare per via del budget, limitandoci poi solo ad apparizioni spot. Quest´anno, grazie a questo pool di partner, è stata progettata la stagione per correre tutte ed otto le gare della serie tricolore, sempre con Tam-Auto, con la quale si è consolidato in questi anni un rapporto di stima reciproca che va anche oltre l´ ambito professionale. L´obiettivo è quello di confermare i valori dimostrati lo scorso anno su asfalto, trovando competitività anche su terra, fondo sul quale ho molta meno esperienza. Io personalmente, così come il team, il mio copilota ed i partner siamo motivatissimi a far bene per ribadire un ruolo importante all´interno del Campionato Italiano Rally, uno dei più belli, competitivi ed esclusivi del panorama rallystico internazionale".

SAURO FARN0CCHIA: "Dopo diversi anni di assenza dal mondo dei rally, facendo eccezione per alcune apparizioni sporadiche nei diversi campionati, liberatomi di assidui impegni di lavoro, torno con grande entusiasmo a disputare un intero campionato, che promette di essere uno dei più interessanti, sia dal punto di vista qualitativo, numerico, e con il più alto grado di incertezza sull´esito finale, che si sia disputato in questi ultimi anni. E´ la seconda stagione che divido l´abitacolo con Tobia, pilota con indubbie capacità, con il quale sto perfezionando un ottimo feeling. Onestamente, in uno dei campionati più difficili di questi ultimi anni, grazie al lavoro di tantissime persone, contraddistinte da un comune denominatore, la professionalità e la grande passione per questa disciplina, ritengo ci siano tutti gli ingredienti per fare bene. Solo le gare saranno giudici dell´impegno e la determinazione, che in questo momento, vi assicuro non ci manca".

LUCA ZONCA, di TAM-AUTO: "Siamo al terzo anno di lavoro con Tobia Cavallini, quando le collaborazioni proseguono c´è poco da dire, è segno che ci si trova in sintonia. Per la stagione che tra poco inizierà, siamo fiduciosi, lavoreremo con grande impegno sulla scorta del recente passato cercando ovviamente di migliorarsi e magari dare una mano a Peugeot per il titolo costruttori".

CALENDARIO CAMPIONATO ITALIANO RALLY 2010

•22-24 aprile 34. Rally 1000 Miglia

•21-22 maggio 17. Rally Adriatico

•18-19 giugno 44. Rally del Salento

•2-3 luglio 38. Rally San Marino

•2-4 settembre 46. Rally del Friuli e Alpi Orientali

•23-25 settembre 52. Rallye Sanremo

•8-9 ottobre 29. Rally Costa Smeralda

•22-23 ottobre 29. Trofeo AC Como
[] [] []

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racingpress.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, - 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni: info@racingpress.it
torna indietro leggi informativa sulla privacy  obbligatorio