22 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

ISCRIZIONE APERTE AL 6° RALLY CAMPAGNOLO - 2° CAMPAGNOLO CLASSIC

25-03-2010 - News Generiche
Iscrizioni aperte: mentre arrivano le prime domande, svelati i nomi delle nuove prove speciali.
I primi moduli iscrizione sono arrivati nella sede del Rallyclub Isola Vicentina ma si sa per certo che molte delle domande arriveranno subito dopo l´esito l´imminente Rally Sanremo. Praticamente quasi esauriti i posti per il 2° Campagnolo Classic, la gara di regolarità sport che scatterà dopo il rally, per quest´ultimo le adesioni sono già una cinquantina. Resteranno aperte fino a sabato 3 aprile.
Mercoledì 7 aprile alle ore 11.30 presso la Sala Consigliare del Palazzo della Provincia di Vicenza in Contrada Gazzole, si terrà la conferenza stampa di presentazione della sesta edizione del Rally agli organi di informazione, agli sponsor e alle autorità. Verranno altresì illustrate le cinque nuove prove speciali sulle quali i piloti si sfideranno nell´attesa edizione 2010.
Dopo le verifiche nel pomeriggio di venerdì 16 aprile presso la Concessionaria Abarth Fergia Sport, le vetture si porteranno nel vicino Centro Commerciale "Palladio" dal quale partiranno ad ogni minuto. La cerimonia di pre-partenza del venerdì sera condurrà tutte le vetture verificate al parco chiuso notturno allestito nel parcheggio del Palasport di Isola Vicentina.
Alle 8.01 di sabato mattina la partenza vera e propria per affrontare nell´ordine le nuove prove speciali. Si inizia con la "Gambugliano" prova inedita che conserverà un piccolo tratto della "Torreselle" degli anni scorsi. Trasferimento che porterà a sconfinare nella provincia di Verona per affontare la "San Giovanni" alla quale farà seguito la "Nogarole" che torna uguale all´edizione 2007.
Dopo i primi tratti cronometrati, il Riordino nella Piazza di Recoaro Terme e una volta usciti dal parco ci si tufferà nella discesa mozzafiato della "Recoaro". Conclude il giro la "Muzzolon" proposta in senso inverso alle precedenti edizioni.
Il giro verrà ripetuto e questa volta i piloti si fermeranno nella Piazza principale di Chiampo per il secondo riordino, dopodichè affronteranno le quattro prove rimanenti prima di far ritorno in Piazza Marconi dove dopo undici ore di gara e 104 chilometri di prove speciali, si conosceranno i vincitori del Rally, dei tre raggruppamenti, del Trofeo A112 Abarth, del Challenge Milletrè Rallystorici e della Historic Rally Cup!
Aggiornamenti ed ulteriori informazioni sul rally e sulle tre serie private saranno disponibili su www.rallyclubisola.it www.rallystorici.it www.historicrallycup.com . Dal sito www.racingpress.it sarà possibile seguire la diretta sponsorizzata dalla magigas extreme competition.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racingpress.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, - 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni: info@racingpress.it
torna indietro leggi informativa sulla privacy  obbligatorio